Perchè praticare Yoga?


perché

Lo Yoga inizia a destare interesse anche in campo medico, infatti ci sono già ricerche che dimostrano che grazie ad esso si possono ottenere risultati significativi su molte patologie fisiche e mentali.

– qui abbiamo lo scritto di una dottoressa sulla depressione e qui di seguito sullo stesso argomento trovate altri articoli (“A” e “B”)

qui invece un video di un’esperienza di guarigione fisica con risultati sorprendenti grazie allo yoga… fa venire le lacrime agli occhi.

Lo Yoga offre una miriade di benefici a livello fisico, mentale ed emotivo per aiutarci a vivere la nostra vita al meglio. Questo tipo di risultati sono il frutto di una pratica costante e frequente.

 

Ecco una serie di “perché” per iniziare a praticare Yoga:

Mantenimento della salute + prevenzione della malattia

perché

• Riduce la pressione sanguigna
• Riduce la frequenza cardiaca
• Massaggia tutte le ghiandole interne e organi del corpo in modo approfondito, prevenendo le malattie
Disintossicazione completa
• Migliora la circolazione con delicatezza allungando i muscoli e le articolazioni
• Trasporta sostanze nutritive e ossigeno in tutto il corpo
Elimina le tossine dal sistema
Riduzione del peso + risveglio muscolare
• Rafforza e tonifica il cuore
• Aumenta la definizione muscolare in tutto il corpo
• Stimola i muscoli deboli o pigri
• Aumenta il metabolismo e converte il grasso in muscolo ed energia
Mentale + benefici emotivi
• Riduce il livello di cortisolo, l’ormone dello stress
• Rafforza il sistema nervoso, riducendo a lungo termine i livelli di stress
• Aumenta il neurotrasmettitore dopamina, che crea una duratura sensazione di felicità e armonia
• Offre la possibilità di introspezione interiore e così di maggiore consapevolezza

liberamente preso dal centro AYS (clicca qui per approfondimenti sullo yoga)

 

“costringendoci ogni giorno, con autodisciplina, nello spazio limitato di un tappetino, impariamo a diventare liberi, senza confini”

Lascia un commento